buone feste

Va a concludersi un anno difficile, pieno di problemi di tutti i tipi, sanitari e non, di lavoro e di vita quotidiana; un anno che lascerà ferite che dovremo rimarginare, con l’aiuto di tutti, prima possibile.Vogliamo comunque avere un approccio positivo all’anno che verrà e in questa logica comunicare ai nostri magnifici donatori, che anche in questa situazione non hanno fatto mancare il loro prezioso apporto per il quale non smetteremo mai di ringraziare, ma anche a tutta la popolazione e le autorità cittadine i nostri migliori auguri di Buone e Serene Festività. C’è una luce in fondo al tunnel, si chiama vaccino che, unito ad un corretto stile di vita, ci permetterà di tornare ad abbracciarsi senza timori. Buone Feste.